Quali sono i trattamenti per i sintomi vasomotori post-menopausa?

La menopausa è il momento nella vita di una donna quando il suo corpo produce meno estrogeni e progesterone. Le sue ovaie smettono di creare le uova, e le mestruazioni alla fine si ferma completamente. Insieme con gli effetti psicologici come irritabilità e ansia, molte donne in post-menopausa subito gravi sintomi vasomotori.

Sintomi vasomotori


Sintomi vasomotori includono vampate di calore e palpitazioni. Un flash caldo è un improvviso, intenso, sensazione di caldo sul viso e parte superiore del corpo, e una palpitazione è una spiacevole sensazione di un battito cardiaco anormale, se troppo lento o troppo veloce.

Effetti


Perché possono sconvolgere completamente la vita, questi sintomi spesso portano alla depressione e insonnia.

Trattamenti


Sono disponibili diversi trattamenti per questi sintomi. Inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI), antidepressivi selettivi e l'inibitore della serotonina ricaptazione della noradrenalina (SNRI) sono trattamenti che funzionano per le donne in post-menopausa.

SNRI


Cymbalta è un esempio ben noto di un SNRI. Si tratta di un Food and Drug Administration (FDA) -approvato antidepressivo comunemente prescritto per i sintomi vasomotori. Le donne che soffrono di glaucoma ad angolo stretto (una malattia degli occhi) o ha recentemente assunto un altro antidepressivo, non dovrebbe prendere Cymbalta.

SSRI


Zoloft è un tipo di SSRI. E 'anche approvato dalla FDA ed è stato prescritto per la depressione e di alcuni tipi di condizioni di ansia nelle donne in post-menopausa.


Articles Liés