Alendronato Trattamento

Alendronato (marca, Fosamax) è prodotto da Merck & Co., Inc. Whitehouse Station, New Jersey, ed è stato approvato dalla US Food and Drug Administration per trattare e prevenire l'osteoporosi nelle donne in postmenopausa, per aumentare la massa ossea negli uomini con osteoporosi, per il trattamento dell'osteoporosi indotta da glucocorticoidi in uomini e donne e per trattare la malattia di Paget in uomini e donne. L'alendronato è disponibile con la vitamina D (colecalciferolo) con il marchio Fosamax più anche D.

Significato


L'osteoporosi colpisce milioni di americani. I dati del National Health and Nutrition Examination Survey III indicano che l'osteoporosi e la bassa densità ossea dell'anca colpisce 10 milioni e quasi 34 milioni di persone negli Stati Uniti, rispettivamente. Questi numeri sono destinata ad aumentare con il tempo come la popolazione degli Stati Uniti continua a invecchiare. L'osteoporosi è associata ad un aumentato rischio di fratture e ha un impatto significativo sugli individui che colpisce, con sintomi psicologici, dolore, limitazioni fisiche e stile di vita cambia tutto parte delle complicanze di questa condizione.

Descrizione


Alendronato è un tipo di farmaco chiamato un bisfosfonato. Tutti i bifosfonati, tra cui l'alendronato, inibiscono l'attività degli osteoclasti, che sono le cellule che degradano la matrice mineralizzata dell'osso, un processo chiamato "il riassorbimento osseo." Con il proseguimento della terapia, l'attività degli osteoclasti è soppressa, quindi prevenire ulteriore perdita ossea.

Efficacia


L'efficacia di alendronato è stata valutata in diversi studi che hanno coinvolto migliaia di pazienti con osteoporosi. È importante sottolineare che, dopo diversi anni di trattamento continuo, l'alendronato ha dimostrato di aumentare la densità minerale ossea (una misura della perdita di tessuto osseo) e ridurre l'incidenza di nuove fratture.

Controindicazioni


Ci sono diverse condizioni in cui non deve essere utilizzato alendronato. In particolare, l'alendronato deve essere evitato nei pazienti con disfunzione esofagea di qualsiasi genere, coloro che non possono stare in piedi o seduti per almeno 30 minuti, quelli con ipocalcemia, in individui con un potenziale problema con l'aspirazione (cioè non alendronato orale) e in quelli con insufficienza renale.

Effetti collaterali


Alendronato è per lo più associato ad effetti collaterali gastrointestinali, tra cui dolore addominale, rigurgito acido, nausea, costipazione, diarrea e flatulenza. Alcuni hanno riferito mal di testa e dolore muscoloscheletrico.

Dosaggio


Si raccomanda che l'alendronato essere presa prima cosa al mattino 30 minuti prima di consumare qualsiasi alimento, bevanda o altri farmaci. Se questa precauzione non viene presa in considerazione, alendronato può non essere correttamente assorbito dal corpo, limitando l'efficacia. L'alendronato è disponibile in forma di compresse o soluzione orale. Per l'osteoporosi nelle donne in postmenopausa, la dose raccomandata è in genere di 70 mg una volta a settimana o 10 mg una volta al giorno. Un medico può anche raccomandare ulteriori compresse di calcio e vitamina D in quelli con una dieta insufficiente. Per dell'osteoporosi indotta da glucocorticoidi, la dose è spesso 5 mg una volta al giorno, tranne nelle donne in postmenopausa in questa categoria, che dovrebbero assumere 10 mg al giorno. Per la malattia di Paget, 40 mg di alendronato dovrebbero essere prese ogni giorno per un periodo di sei mesi.


Articles Liés