Come per alleviare i sintomi di PMS con una corretta alimentazione

La sindrome premestruale è una condizione che la maggior parte delle donne mestruate esperienza ogni mese. I sintomi di PMS colpiscono le donne fisicamente ed emotivamente e spesso includono irritabilità, ansia, sbalzi d'umore, depressione, mal di seno, desiderio di cibo, gonfiore, mal di testa, emicranie, mal di schiena, crampi e sintomi simil-influenzali. Anche se i farmaci sono disponibili al banco e da prescrizione, un semplice cambiamento nella dieta può essere tutto ciò che è necessario per aiutare ad alleviare i sintomi associati con PMS.

Istruzione


Come per alleviare i sintomi di PMS con una corretta alimentazione


•  Diminuzione carboidrati durante la mattina e aumentare la quantità di carboidrati verso la fine della giornata. Questo può aiutare il desiderio di cibo di controllo e aumentare i livelli di serotonina. Fonti sane di carboidrati sono pane di grano intero, alto contenuto di fibre di cereali, popcorn, fagioli, piselli, muesli e riso selvatico. Inoltre, i cereali integrali sono ricchi di vitamine del gruppo B, che possono aiutare con mal di testa, stanchezza e irritabilità.

•  Ridurre l'assunzione di caffeina. La caffeina può prendere PMS sintomi come ansia, depressione e irritabilità a nuove altezze prima mestruazione. La caffeina aumenta anche la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca e la frequenza respiratoria. La caffeina si trova comunemente nel tè, caffè, bibite, bevande energetiche, barrette energetiche e cioccolato.

•  Aumentare la quantità di calcio nella dieta. Includere alimenti ricchi di calcio ogni giorno come latte, yogurt, formaggio, broccoli, okra, fagioli rossi, fagiolini, fagioli al forno, pizza, lasagne, albicocche e fichi. Il calcio può diminuire il dolore, ridurre il gonfiore, e migliorare l'umore e la capacità di concentrazione.

•  Aumentare l'assunzione di alimenti contenenti magnesio. Bassi livelli di magnesio possono essere attribuiti a mal di testa, emicrania e ansia, che sono tutti sintomi comuni della sindrome premestruale. Alimenti ricchi di magnesio includono fagioli, noci e verdure.

•  Mangiare 4-6 piccoli pasti al giorno invece di tre grandi pasti. Ciò contribuirà a mantenere i livelli di energia e livelli di glucosio nel sangue, e ridurre il desiderio di cibo e gonfiore.

Consumo •  Limite di alimenti trasformati. Gli alimenti trasformati hanno conservanti e altre sostanze irritanti noti che esacerbano solo sintomi associati alla sindrome premestruale.

•  Aumentare la quantità di verdure a foglia verde nella dieta. Verdure a foglia verde contengono vitamina E e possono contribuire a ridurre il sintomo della tenerezza del seno associati con PMS.

Consigli:


  • Una dieta nutriente si rivelerà più utile per alleviare i sintomi associati con PMS se viene praticata in modo coerente e fatto una parte di routine di uno stile di vita sano.
  • Ridurre l'assunzione di caffeina può richiedere un approccio graduale. Gli individui che consumano regolarmente caffeina possono verificarsi effetti collaterali come mal di testa, irritabilità e confusione mentale quando la caffeina viene bruscamente eliminata.

Articles Liés